Recycle Box by First Mile

Recycle Box by First Mile

Riciclare.

Una parola che da più di 50 anni rimbalza tra TV, giornali, scuole e politica.

Letteralmente il significato che troviamo sul dizionario è : “Riutilizzare un materiale di scarto o di rifiuto, recuperare.”

Ma passare dalle parole ai fatti non è semplice, ce ne rendiamo conto tutti. Dalla semplice raccolta differenziata ai più “evoluti” servizi di refill per flaconi di detersivi, limitare gli sprechi implica gesti semplici che in molti non hanno la costanza di mettere in pratica.

A quanti di voi è capitato di gettare batterie nell’indifferenziata per pigrizia? O di buttare semplici scontrini nella carta? (Ebbene si, gli scontrini sono per la maggior parte fatti di carta chimica, non possono quindi essere riciclati e andrebbero gettati nel contenitore dell’indifferenziata). Capita di commettere piccoli errori tra le mura domestiche. Ora provate a moltiplicare questa tendenza per attività commerciali, ristoranti, aziende più o meno grandi: l’ammontare di rifiuti non riciclati o gettati indiscriminatamente in un contenitore è spaventosamente alto.

Trash corner in the city center – USA

Potremmo pensare che non esista una bacchetta magica che faccia sparire tutta la spazzatura che produciamo, e che gli esseri umani non impareranno mai a rispettare il pianeta rinunciando ad un pezzetto delle proprie comodità. Eppure, oltre il disfattismo e la rassegnazione, c’è sempre qualcuno che ci vede più lungo e cambia le cose.

First Mile nasce a Londra nel 2007, per lasciare il mondo più green di come lo ha trovato.

La storia di questa azienda di sognatori è condita con perseveranza, costanza e un pizzico di follia. First Mile nasce come start-up grazie ad un finanziamento di 95k £ fornito da Enhance , un servizio di supporto per imprese green, con lo scopo di gestire i rifiuti di aziende e privati, riciclando tutto il riciclabile.

First Mile worker- London

Inizialmente specializzata nel ritiro di apparecchiature elettroniche e batterie, l’azienda si è evoluta velocemente, trasformando in pochi anni lo smaltimento rifiuti di Londra.

La semplicità del servizio è la chiave del successo: le Recycle Box sono una soluzione rivoluzionaria e addirittura piacevole da vedere! Vengono consegnate direttamente all’azienda o al privato cittadino che ne fa ordine online, e riempite con una categoria di rifiuti specifica, sarà poi un camioncino First Mile (ovviamente elettrico) a ritirare la box e riciclarne interamente il contenuto.

First Mile Box in a office

Bruce Bratley, fondatore e CEO, afferma: “Vogliamo che tutte le PMI di Londra riciclino. Può sembrare un compito arduo, ma con i servizi First Mile è possibile. E’ incredibilmente importante che ogni azienda si assuma la responsabilità dei rifiuti che produce.”

Tutti gli scarti acquisiti da First Mile hanno una seconda vita, con una filiera di riciclo seguita dall’azienda passo per passo. Il dato fisso è che niente di ciò che viene raccolto finirà in una discarica, il materiale non riciclabile verrà eliminato negli inceneritori.

Inoltre, per gli oggetti che ancora non hanno modo di essere riutilizzati, la compagnia londinese ha lanciato nel 2019 “Recycle Lab”, un laboratorio interno specializzato, dotato di ricercatori dediti a studiare nuovi metodi e sbocchi di riciclo.

Recycle Lab – First Mile

La corsa al green di questa ambiziosa compagnia non si ferma qui: dallo scorso Agosto ha infatti lanciato un servizio di energia verde che fornisce alle aziende energia rinnovabile al 100%.

Un aiuto concreto e solido verso la sostenibilità è ciò di cui ogni azienda ha bisogno, specialmente nel rispetto della propria clientela. Certamente un business con alla base un sano smaltimento dei propri residui sarà più appetibile per il consumatore contemporaneo.

First Mile

“La spazzatura non è solo spazzatura”. E’ un mondo di oggetti che una volta sono stati utili, e che possono tornare ad esserlo.

Continuare semplicemente a “buttare” oggetti nella spazzatura, senza curarci del loro destino, contribuirà solamente al prosciugamento delle risorse del pianeta. Come sempre, iniziare dalle piccole cose è già uno step importante! Assicuriamoci di differenziare adeguatamente i nostri rifiuti, e poi proviamo anche ad ordinare una Recycle Box!

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top 3 Stories

Altre storie
Pitti immagine presenta Pitti Connect e il Ri-Nascimento della moda con Dolce &Gabbana