Un cantiere della provvidenza sostenibile

Il Cantiere della Provvidenza SPA nasce nel 2013 per mano di un gruppo di persone che hanno unito le loro diversità e competenze per creare un’opportunità di sviluppo di una realtà imprenditoriale concentrata sul Sociale. L’obiettivo del Cantiere della Provvidenza, o della sopravvivenza sostenibile, come ci piace definirlo a noi, è quello di garantire stabilità, continuità e solidità all’azienda attraverso una crescita economica costante.

Il continuo stimolo del senso di responsabilità verso la comunità porta l’azienda ad una continua evoluzione, creando micro-progetti imprenditoriali professionali e di qualità. I progetti riescono ad autosostenersi economicamente grazie alla progettualità a medio e lungo termine.
L’acronimo “SPA” è aggiunto nel nome in modo provocatorio, infatti il vero significato di SPA in questo caso è: Società, Persona e Ambiente. L’azienda si basa su questi tre valori, operando in un contesto territoriale cercando di assicurare una dignità alla persona attraverso il lavoro, includendola a livello sociale e lavorativa. Le Mission che si sono inoltre di valorizzare capacità e talenti attraverso il lavoro di squadra, uno sviluppo sostenibile del territorio tramite promozione di prodotti locali e una gestione trasparente e responsabile dell’impresa sociale.

Il Cantiere della Provvidenza aiuta prevalentemente i soggetti con disagio o disabilità, generalmente esclusi dal sistema del lavoro, a trovare la propria strada, scoprire le proprie capacità. La condizione di disabilità rimarrà sempre, ma abbattendo le barriere, questi soggetti hanno l’opportunità di sviluppare le loro abilità, spronati tramite un linguaggio ed una comunicazione adeguata.
Questo modello di cooperazione mantiene la centralità della persona e crea una rete organizzata di risorse umane, imprenditoriali e pubbliche. Sono attivi infatti svariati progetti e convenzioni: Il Cartiere, Cantiere del Gusto, Cantiere del Baco, Cantiere Verde e Cantiere San Martino.

Il Cartiere del Cantiere della Provvidenza

Il Cartiere è un laboratorio artigianale creativo dove tramite carta riciclata vengono realizzati beni nel rispetto delle Persone e dell’Ambiente.
A San Fermo arrivano i trucioli di carta, vengono sminuzzati e uniti ai contenitori delle uova, così da formare un impasto di “carta liquida”. Viene pressata, lasciata asciugare al sole e il materiale per lavorare è pronto!
Il Cartiere offre svariati prodotti, tra cui: bomboniere per tutte le occasioni, biglietti e chiudi pacco, giftcard, segnalibri, block notes e chi più ne ha più ne metta.

Il Cantiere del Gusto

Il Cantiere del Gusto è un locale, nato dal desiderio di realizzare e promuovere il territorio di Belluno attraverso le eccellenze enogastronomiche locali. Tutti i prodotti e le materie prime sono attentamente selezionate, nel menù si possono trovare piatti tipici ma non solo!

Il Cantiere del Baco

Il Cantiere del Baco nasce nel 2013 a Santa Giustina, è un allevamento che conta circa 20.000 bachi da seta. In linea con i principi della Cooperativa, la casa farmaceutica milanese Fimo Srl è la prima azienda a chiedere una fornitura di bozzoli italiani di alta qualità, prodotti anche da soggetti svantaggiati o con disabilità. Da qui parte la sfida di costruire una filiera moderna, inclusiva, etica e sostenibile per la seta italiana. La seta prodotta è 100% Made in Italy, utilizzando piano pluriennali per la coltivazione dei gelsi e gli allevamenti dei bachi da seta.

Il Cantiere Verde della Provvidenza

Il Cantiere Verde è una società agricola Srl, nata nel 2016, si dedica alla produzione di tipicità locali nel rispetto dell’ambiente e delle persone. La società propone varie attività, partendo da iniziative educative e formative, percorsi abilitativi in modo da inserire le persone fragili e svantaggiate. Non solo orticoltura, frutticoltura, gelsibachicoltura ma anche allevamento di piccoli animali, con una prospettiva di salvaguardia del patrimonio ambientale locale.

Il Cantiere di San Martino

Il Cantiere di San Martino offre servizi e opere di manutenzione ordinaria e straordinaria. Nel 2014 insieme a la Caritas Diocesana di Belluno Feltre, il Cantiere della Provvidenza nasce questo progetto che si impegna a garantire un’occupazione a persone bisognose, dando la possibilità di effettuare lavori di manutenzione per le parrocchie della Diocesi. Anche tramite questo progetto riescono a recuperare e salvaguardare il patrimonio delle comunità, aiutando e sostenendo gli individui tramite un lavoro etico e sostenibile.

È possibile sostenere il Cantiere della Provvidenza sia come privati che come aziende attraverso donazioni, acquisti solidali e tramite responsabilità sociale d’impresa. Cliccando qui potete trovare il loro sito e tutte le informazioni per aiutare la comunità.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top 3 Stories