ID.EIGHT le sneakers ecologiche

Id.Eight realizza sneakers ecologiche: per ogni componente vengono utilizzati materiali a basso impatto ambientale affermando così il loro concetto di “moda sostenibile”.

Nel 2019 nasce la startup, i fondatori sono Giuliana Borzillo e Dong Seon Lee, entrambi provenienti dal mondo della moda. Giuliana ha studiato a Napoli e fatto un master al Polimoda di Firenze, diventando così product manager. Dong laureato in moda a Seoul (Korea), i due si incontrano nel 2017 durante una fiera di calzature. Qui nasce l’amore e dopo qualche anno un progetto che riuscirà a rendere reali i loro sogni.
Gli obiettivi a cui puntano sono tre: una filiera corta e controllata, materiali cruelty free e riciclati e una riduzione delle emissioni di CO2. Già il loro nome nasconde un messaggio importante: Id significa identità, Eight (otto) simboleggia l’infinito come circolarità delle materie utilizzate.

Packaging ecologico di ID.EIGHT

I materiali

I materiali utilizzati da Id.Eight per la realizzazione delle scarpe sono principalmente di 4 tipologie: AppleSkin, Vegea, Piñatex e Lycra, mesh e poliestere riciclati. AppleSkin deriva dalla bio-polimerizzazione di bucce e torsoli di mele, Vegea è una pelle resistente e flessibile realizzata dagli scarti dell’uva utilizzata per il vino. Il materiale laminato è invece il Piñatex, prodotto nelle Filippine e ricavato dalla lavorazione degli scarti delle foglie di ananas che generalmente vengono lasciate marcire o bruciare. In questo modo è possibile recuperarle e con 480 foglie (16 piante di ananas) si ricava 1 metro quadro di materiale.
La parte più difficile da realizzare è stata la suola che attualmente contiene il 30% di gomma riciclata, utilizzandone di più purtroppo si spezzerebbe, ma sono fiduciosi che grazie alla ricerca questa percentuale possa aumentare. I fornitori e i prodotti utilizzati sono tutti Italiani, tranne le foglie di Ananas, la produzione risiede nelle Marche, le sneakers ecologiche vengono poi spedite a Firenze tramite l’utilizzo di corrieri che hanno obiettivi di azzeramento delle emissioni. La localizzazione della produzione e dei fornitori in Italia rende il ciclo controllato e tutelato, sia nei confronti della legislazione che nella tutela dell’ambiente e per un corretto smaltimento dei rifiuti.

I modelli Id.Eight

Ad oggi sono disponibili due modelli: Hana e Duri, tradotto dal coreano Uno e Due. I modelli hanno un design divertente con richiama gli anni 90, sono entrambi unisex e disponibili in svariate colorazioni. L’idea è di creare delle sneakers che non passino mai di moda, i modelli continuativi fanno sì che il prodotto non sia usa e getta a seconda dei trend passeggeri. Le scarpe sono disponibili solo online per contenere il più possibile i ricarichi della filiera di vendita.

Non solo le sneakers sono ecologiche, ma anche tutto il packaging!
La scatola è realizzata interamente da carta riciclata, la busta utilizzata per la spedizione è in bioplastica compostabile e all’interno del pacchetto hanno pensato ad un regalo speciale: una bomba di semi.
La pallina di terra e semi è ricoperta di argilla e può essere piantata in vaso, in giardino o in un parco della propria città.  Le piantine che nasceranno sono pensate per attirare le api e per creare più verde intorno a noi.
Il progetto nato su Kickstarter ha suscitato entusiasmo e interesse, potete trovare le loro sneakers ecologiche cliccando qui.

Zeen is a next generation WordPress theme. It’s powerful, beautifully designed and comes with everything you need to engage your visitors and increase conversions.

Top 3 Stories